Avv. Francesco Vaccaro

partner fondatore

Curriculum Vitae

 

Francesco Vaccaro si occupa prevalentemente di diritto penale dei “colletti bianchi” (con particolare riferimento ai reati societari, fallimentari, tributari, finanziari, ambientali, ai reati contro la P.A., contro il patrimonio, alla colpa medica), di compliance (responsabilità degli enti ex d.lgs. 231/01, anticorruzione, antiriciclaggio e privacy), diritto commerciale, diritto fallimentare, diritto bancario, diritto sanitario e diritto sportivo.

Dopo un’esperienza di diversi anni prima nello studio di un professore ordinario e poi in uno studio legale operante a livello internazionale, dal 2010 è socio fondatore dello Studio Legalit – Avvocati Associati.

Presidente e membro di numerosi Organismi di Vigilanza, anche di società partecipate pubbliche e gruppi internazionali, svolge altresì attività di consulenza nella redazione e aggiornamento dei Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex d.lgs. 231/01 e nella difesa degli Enti nei procedimenti 231.

Esperto di Compliance anticorruzione, antiriciclaggio e privacy, oltre all’attività di consulenza, svolge l’incarico di Data Protection Officer per enti pubblici, enti previdenziali, società private ed è impegnato in attività di ricerca e formazione in materia di compliance con il Centro Studi Diritto e Impresa, di cui è socio fondatore.

Ha maturato significativa esperienza nel diritto sanitario e nella responsabilità medica, seguendo numerosi casi giudiziari di colpa medica e rivestendo importanti incarichi istituzionali in ambito sanitario: durante il Governo Letta, è stato Consigliere del Ministro della Salute, On. Beatrice Lorenzin. Dal 2017 al 2020 è stato, su nomina della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Consigliere d’Amministrazione dell’AGENAS – Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali.

Durante il II Governo Berlusconi, è stato Consigliere del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Dott.ssa. Letizia Moratti.

Dal 2011 al 2014 è stato, in rappresentanza del Ministero per lo Sviluppo Economico, Consigliere d’Amministrazione della Società partecipata statale SO.FI.COOP. – Società finanziaria per la cooperazione.

Si occupa di diritto sportivo, patrocinando la difesa di atleti, arbitri, dirigenti, innanzi alla giustizia ordinaria, agli organi di giustizia sportiva delle federazioni sportive e al Tribunale Antidoping. Dall’ottobre 2014 è Giudice della Corte d’Appello Federale della Federazione Italiana Nuoto.

Si occupa altresì della difesa di correntisti e risparmiatori lesi dalle condotte illegittime delle banche.

Ha conseguito la Laurea presso l’Università degli Studi di Roma Tre, con tesi in diritto penale commerciale dal titolo “Principio d’offensività e soglie di punibilità nelle false comunicazioni sociali”, con relatore il Prof. Avv. Antonio Fiorella e il “Master in diritto penale d’impresa”, presso la LUISS Guido Carli, diretto dalla Prof.ssa Avv. Paola Severino.

Ha conseguito la specializzazione in Diritto e Procedura Penale frequentando il III Corso Biennale della Scuola Nazionale di Specializzazione dell’Avvocato Penalista, organizzato dall’Unione delle Camere Penali Italiane in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Relatore e docente in numerosi master, corsi e convegni in materia di diritto penale, responsabilità degli enti ex d.lgs. 231/01, anticorruzione, protezione dei dati, responsabilità medica, diritto commerciale, diritto bancario.

Avvocato Cassazionista, iscritto al Foro di Roma e socio della Camera Penale di Roma.

Contatti